Giurisprudenza e dottrina

Sentenza Corte Costituzionale su “carattere discriminatorio diniego iscrizione anagrafica per violazione principio parità di trattamento"

La Corte Costituzionale ha pronunciato la sentenza nei giudizi di legittimità costituzionale Sentenza 186/2020 promossi dal Tribunale ordinario di Milano, dal Tribunale ordinario di Ancona, e dal Tribunale ordinario di Salerno, considerando fondata la questione di legittimità costituzionale sollevata in riferimento all'art. 3 della Carta Costituzionale, "riservando agli stranieri richiedenti asilo un trattamento irragionevolmente differenziato rispetto ad altre categorie di stranieri legalm...

Cassazione civile, sez. I, sentenza 23/04/2019 n° 11176

Il Supremo Collegio si pronuncia sulla richiesta di protezione internazionale di un cittadino della Costa d’Avorio, di religione musulmana, coniugato con due figli, che aveva intrattenuto una relazione sentimentale omosessuale, il quale lamentava rischi per la propria incolumità nel paese di origine (dal sito Altalex)

Cassazione civile sez. un., 28/11/2018, n.30757

In tema d'immigrazione, l'opposizione avverso il diniego del questore al rilascio del permesso di soggiorno previsto dall'art. 22, comma 12-quater del d.lgs. n. 286 del 1998 in favore del cittadino straniero vittima di sfruttamento lavorativo appartiene alla giurisdizione del giudice ordinario (dal sito: https://www.asgi.it) .