Cambia il "De Minimis". Dal 1° gennaio 2024 aumenta la soglia massima per impresa unica consentita dal Regolamento "de minimis": da € 200.000 a € 300.000.

Cambia il "De Minimis". Dal 1° gennaio 2024 aumenta la soglia massima per impresa unica consentita dal Regolamento "de minimis": da € 200.000 a € 300.000.

Dal 1° gennaio 2024 aumenta la soglia massima per impresa unica consentita dal Regolamento "de minimis": da € 200.000 a € 300.000. Il regolamento "de minimis" (regolamento UE 2023/2831 del 13.12.2023) si aggiorna per il settennato 2024 - 2030, restando molto simile al passato per regole e funzionamento salvo un'importante differenza. Ogni impresa, sempre definita come impresa unica, potrà beneficiare del nuovo plafond che passa da 200.000 euro a 300.000 euro, nel triennio a partire dal 1° gennaio 2024.

Focus sugli infortuni 2023: in Italia superate le 1.000 vittime

Focus sugli infortuni 2023: in Italia superate le 1.000 vittime

Focus sugli infortuni 2023: in Italia superate le 1.000 vittime L’Italia chiude il 2023 con un bilancio allarmante: oltre 1.000 lavoratori hanno perso la vita sul lavoro. L’analisi statistica elaborata dall’Osservatorio Sicurezza e Ambiente Vega rileva un incremento degli infortuni mortali in occasione di lavoro, nonostante un calo degli incidenti in itinere.